Cenno storico: la nascita di “Oliviero”

L’olivo trova nei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo la sua sede di elezione, infatti rappresenta una delle colture più tipiche e più diffuse. Del resto va ricordato che nel Bacino Mediterraneo si trova concentrata la quasi totalità della produzione dell’olio di oliva e circa il 95% della superficie olivicola mondiale.

L’ Europa con poco meno di 1,9 tonnellate di olio annuo, pari al 72% del totale mondiale, rappresenta il principale produttore. La Spagna, l’ Italia e la Grecia coprono da sole il 96,8% della produzione del vecchio continente..

Per l’Italia l’olivicoltura costituisce un elemento storico, essendo parte integrante della cultura, del paesaggio e dell’attività agricola e si perde nella notte dei tempi l’utilizzazione dell’olio di oliva per scopi alimentari, energetici, medicamentosi ed anche religiosi.

In questo contesto produttivo, nell’ultimo decennio del secolo passato, inizia

un processo inevitabile di meccanizzazione della raccolta delle olive, che parte dai grandi produttori del sud Italia e sopratutto dalle imponenti aziende olivicole Andaluse.

Come ogni logica evoluzione di meccanizzazione, dopo aver investito il professionista, l’innovazione riproposta in dovuta scala, arriva anche al

medio e piccolo produttore.

In questa fase (anno 2000) nasce Oliviero, pensato proprio per il piccolo e

medio olivicoltore, nato per conservare intatte le caratteristiche dell’olivicoltura di qualità, la salvaguardia del frutto, della pianta e delle caratteristiche organolettiche del prodotto finale.

Oliviero in questo decennio regala a decine di migliaia di olivicoltori la possibilità di innovare il proprio sistema di raccolta, non compromettendo le qualità della vecchia brucatura a mano ed abbattendo drasticamente gli onerosi costi destinati a questa fase della produzione.

L’evoluzione di “Oliviero Classic”, con il passare degli anni, ha permesso la realizzazione di una gamma di macchine “Oliviero”, che spazia dalla leggerissima ed economica “Light” , alla più tecnologica “E-Tech”, realizzate per soddisfare ogni singola esigenza, di ogni singolo olivicoltore di qualsiasi età e sesso.

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.