Olio Extra Vergine di Oliva, calano le frodi.

9 giugno 2010

Su un numero di repubblica di marzo leggiamo che in una nota diffusa

oliva in Italia, le frodi sono

calate del 30/35% negli ultimi sei mesi, Questo successo secondo i NAS si è raggiunto grazie all’entrata in vigore del regolamento sull’indicazione obbligatoria dell’origine in etichetta.

Si rende noto che questo risultato è avvenuto anche grazie alla formazione, di un numero considerevole di carabinieri, che sono entrati a far parte dell’Albo nazionale di assaggiatori di olio extra vergine di oliva.*

Agritec s.r.l. appoggia pienamente questa politica sul controllo, la nostra azienda

ha sempre puntato sull’innovazione, per consegnare nelle mani dell’olivicoltore un prodotto che gli garantisse la salvaguardia della qualità del prodotto finale. Troppi sono stati in questi anni i danni ai consumatori, alle imprese agricole e a quelle fabbricanti prodotti riguardanti questo settore, causate dal falso Made in Italy.

*fonte:

http://finanza.repubblica.it/News_Dettaglio.aspx?del=20100310&fonte=TLB&codnews=733

Questo elemento è stato inserito in blog. Aggiungilo ai segnalibri.